...Che INIZIATIVE c"avé?

gaza_black_ribbon

Basta! Parlamento pulito

giovedì 30 luglio 2009

Lettera a una gara

Cari CentoStile,
vi scrivo questa letterina prima di tutto per chiedervi scusa. Come ben sapete quando mi chiedono quali sono le tre cose per cui vale la pena vivere io al secondo posto metto sempre i cento stile libero in vasca lunga, addirittura prima della birra. Questo per ricordarvi quanto mi siete nel cuore e nell'anima. Vi ho sempre visto come la gara ideale, il perfetto mix tra forza resistenza e velocità, poco meno di un minuto di gara che lascia letteralmente senza fiato. Dopo avermi dato le più grandi delusioni nel 2007 (come si addice ai grandi amori), lo scorso anno avete fatto si che la stagione si concludesse in maniera trionfale. Devo quindi confessarvi che, dopo l'immensa gioia di Riccione 2008 a giugno, ho iniziato la stagione con molto timore di non essere all'altezza di quella performance..e allora ho cominciato ad evitarvi, finalizzando la prima parte della stagione prima ai 400 poi ai 200, privilegiando sempre i 50, iscrivendomi a gare anomale tipo i cento delfino o i cinquanta dorso. Ci siamo avvicinati solo per un paio di occasioni in vasca corta quando ero strasicuro di fare meglio dell'anno scorso. E quindi vi ho trascurato prima a Riccione a dicembre, poi agli italiani invernali, a Ravenna, a San Marino per ben due volte, a Città di Castello. Ogni volta mi dicevo:- no i cento no, non sono pronto faccio un'altra cosa- Insomma avevo proprio paura di non essere all'altezza di un anno prima, mi incutevate timore. E così mi sono presentato all'appuntamento degli italiani Uisp, che non potevo proprio disdire, pieno di dubbi, di incertezze. Mi sarò preparato bene? il mio coach avrà azzeccato macrociclo? l'anno scorso sarà stato un caso? Ecco un anno meno un giorno dopo questa gara voi, nonostante una stagione fatta di rifiuti e dinieghi mi avete regalato questa roba qui:



un secondo netto in meno.

Ho deciso che dopo questa vostra prova d'amore non vi tradirò più, l'anno prossimo vi sarò fedele dalla prima all'ultima gara e se succederà, e succederà ne sono più che certo, che qualche prestazione non sarà all'altezza dell'ultima non importa sarà solo benzina per quella dopo.

Imprescindibilmente vostro,
Bec

martedì 14 luglio 2009