...Che INIZIATIVE c"avé?

gaza_black_ribbon

Basta! Parlamento pulito

sabato 5 gennaio 2008

Un poliglotta nella comune

POST AGGIORNATO!!

Al termine di una giovale pizzetta in compagnia, ospitati nella comune che ormai ci sta dando un tetto senza soluzione di continuità, si è pensato di rendere omaggio alla madrilena partente lasciando campo libero all'artista del gruppo, che si è lanciato nella declamazione di A la Cinco de la Tarde di Garcia Lorca (il maestro ci perdoni per avergliela violentata) svoltando poi verso La Cancion del Pirata di Espronceda (gli spagnoli ci perdonino per aver violentato la loro lingua), scivolando però nel francese per finire con la storica prima lezione di lingua transalpina, sigillando il tutto con un gioviale coro spagnolo (tutto il mondo ci perdoni... in generale!!)




8 commenti:

Anonimo ha detto...

...santo cielo!!!!

quilly ha detto...

Ho bell'e che capit che il ragazzo (che assomiglia lo ripeto in modo impressionante a mio cugino Paolo)ha continuato sulla falsa riga del Drink volley di qualche anno orsono.
Toglietegli davanti i superalcolici altrimenti declamerà le opere di tutti i grandi della poesia europea in questo modo inurbano.
Il prossimo anno comunque per la seconda versione del DVD Peo for Quilly lo prendo in serissima considerazione come Guest Star!
Hasta lluego companeros......ma anche no!

Marco ha detto...

fico... sono già famoso ed ho un nuovo contratto con la quillyland organizzation...

Vale ha detto...

Interpretazione da Oscar!!! Benigni con la Divina commedia ti fa un baffo!

Marco ha detto...

io, spaccio, peppino, l'inizio della fine...
chiedo asilo politico in quillyland

quilly ha detto...

Asilo politico ampiamento concesso.
In Quillyland siamo tolleranti e accoglienti.
E poi abbiamo bisogno di un bello.....

Marco ha detto...

YAHOO!!!

elisabetta ha detto...

ma è proprio il mio fidanzato?!