...Che INIZIATIVE c"avé?

gaza_black_ribbon

Basta! Parlamento pulito

sabato 16 febbraio 2008

Nickname non necessari

Non significa che non servano, anzi, senza quelli non ci saremmo mai potuti riconoscere!
Significa che in questo post penso sia superfluo scrivere, vicino alle foto, i nickname di chi ieri sera ha partecipato alla cena che da giorni era in calendario nell'etere senigalliese.
Questo lo dico perchè per chi legge i nostri blog va bene che restiamo entità più o meno definite... chi voleva associare un viso ad un nomignolo, doveva essere al Casale!! (ormai penso si possa dire dov'eravamo...)
Cena alla quale i quattro volenterosi (e non malati) di Che vita fé? arrivavano un po' da neofiti degli incontri tra blogger ed un po' pronti a giustificarsi per non aver studiato il piano Cervellati, tirando fuori le vecchie storie che si usavano alle superiori della nonna che si era sentita male, il gatto investito da un pirata, il fratello di tre anni che ci aveva distrutto i libri tagliuzzandoli...
Timori che si sono rivelati del tutto infondati, perchè abbiamo conosciuto davvero della bella gente: appassionata per ciò che fa, desiderosa di conoscere, discutere, far sapere la propria; persone che si sono trovate subito a proprio agio e che dopo un soddisfacente conviviale (grazie a chi, suo malgrado, mi ha fatto provare il fantastico abbinamento prosciutto e miele...bleahh...) hanno steso le planimetrie e si sono messe virtualmente a gironzolare per le vie della Senigallia che sarà... o meglio che vorrebbero "tirare su" (mi sembra il termine appropriato!)
cena blogger senigalliesi

Grazie a tutti i partecipanti... per esserci stati e per esserci in generale!!
Ed ora la proposta è già partita: la prossima cena si farà in un posto raggiungibile in bici e con una temperatura esterna un po' più altina... una specie di Critical Food, insomma!!
A presto!

18 commenti:

Vale ha detto...

Veramente una piacevole serata...
Grazie a tutti i partecipanti!!!

maddeche ha detto...

grazie a voi per aver partecipato!!

avete battuto quelli di Popinga come gruppo più numeroso!!

Anonimo ha detto...

Che dire, è stata davvero una serata piacevole e interessante.
...anche se io in mezzo ai bloggher son davvero come i cavoli a merenda! ;-P

--Daniele Sole--

Marco ha detto...

Complimenti e grazie a voi!
Mi raccomando, la prossima volta non chiamiamo i cantanti! ;-)

quilly ha detto...

La musica non era prevista .....sigh.....

quilly ha detto...

Il nuovo arrivato, il primo da sinistra, mi sembra un John Malkovich più giovane e dai tratti più spigolosi

quilly ha detto...

L'altro, l'ultimo da sinistra che di vista conosco, mi sembra un Pol Niuman (Paul Newman) un po' in carne e più biondo......

Anonimo ha detto...

Grazie a tutti voi, per la vostra giovanile (in toto) simpatia, il tocco di femminilità (eccezion fatta per l'uomo), per il servizio fotografico.
Dal più "vecchio" della serata
Franco Giannini (brontolone42)

Malih ha detto...

Veramente una piacevole serata...
Grazie a tutti i partecipanti!!!

Andrea ha detto...

Grazie a tutti e tenetevi pronti per la prossima!
Se devo dire i tre personaggi che ricorderò con più piacere della cena, sono
- Franco Giannini che dall'alto dei suoi 65 anni pensa, ride, scrive e s'incazza come un ventenne.
- Quelli di Che Vita Fé: e poi dicono che i giovani non hanno interessi e pensano solo a cose futili. Dovevate vedere con quale curiosità stavano attorno alla cartina del piano Cervellati e chiedevano, proponevano, si informavano...
- Malih, che parla e scrive meglio di un italiano.

A presto!

Gianluigi ha detto...

Sorpassato anagraficamente solo da Franco Giannini ho avuto la piacevole sorpresa di ritrovarmi con tantissimi giovani. Davvero complimenti per il dinamismo, la simpatia e l'attenzione dimostrata anche a quei temi che ritenevo quasi del tutto confinati tra i pallini urnabistici della Piaga, le attenzioni ambientali di Brontolone42 e le mie antiche e perduranti fissazioni! Grazie.

LorenzoMan ha detto...

Dopo mesi di contatti virtuali e nicknames c'era il rischi di rimanere delusi dalle persone reali, invece è stato l'esatto contrario.

Andrea deVercellis ha detto...

io non son potuto venire a causa di contrattempi emotivi (la fobia sociale) e di studio (il corso di inglese), ma sono stato presente moralmente (oltre che con 2 mie spie personali camuffate da semplici invitati, senza fare nomi ma solo nick: Icarus e Jbom) comunque molte persone della cena le conosco e ne sono conosciuto (nonostante i miei tentativi di restare invisibile, vezzo che mi accomuna alla Piaga)

Approposito, ma lo sa la Piaga che c'è la sua foto on line?

maddeche ha detto...

sì ho visto che c'è la mia foto e sarei contento se sparisse...

quilly ha detto...

Se non lo dicevate magari nessuno si accorgeva......

lucacecco ha detto...

noto con "piacere" che DeVercellis ha capito pienamente lo spirito del post..... :-/
ma secondo te non ero cosciente del fatto che mettendo le foto dovevo stare attento a NON mettere i nomi???
c'ho anche intitolato il post!!!
però vedo che la materia è dura all'intenzion dell'arte
ora agirò di conseguenza...

Uomo del Monte ha detto...

e chi ha fatto nomi? l'unico che usa il suo nome reale sono io!

lucacecco ha detto...

... e grazie al DeVercellis-guastatore, ho dovuto fare pulizia...
...cert' ch' si la gent' s'facess' i blog sua, sarìa mej 'n bel po'... :-/